Techno-Fire S.r.l
via Per Molteno 45
23848 Oggiono (LC) Italia

Normativa

normative

I seguenti decreti legislativi regolano l’utilizzo e la revisione delle uscite di sicurezza
D.Lgs. 81/2008
D.P.R. 151 del 2011
D.M. 64 del 10 marzo 98
UNI EN 12445 e 12453 : 2002 (ex UNI 8612)
Normativa CE

  • Tutte le porte sulle vie di uscita devono essere regolarmente controllate per assicurare che si aprano facilmente.
  • Ogni difetto deve essere riparato il più presto possibile e ogni ostruzione deve essere immediatamente rimossa.
  • La segnaletica direzionale delle uscite deve essere oggetto di sorveglianza per assicurarne la visibilità in caso di emergenza.
  • Tutte le porte resistenti al fuoco devono essere regolarmente controllate per assicurarsi che non esistano danneggiamenti strutturali e che chiudano regolarmente.
  • Qualora siano previsti dispositivi di autochiusura, il controllo deve assicurare che la porta ruoti liberamente e che il dispositivo di autochiusura operi effettivamente.
  • Gli enti e i privati responsabili di attività soggette ai controlli di prevenzione incendi hanno l’obbligo di mantenere in stato di efficienza i sistemi, i dispositivi, le attrezzature e le altre misure di sicurezza antincendio adottate e di effettuare verifiche di controllo ed interventi di manutenzione secondo le cadenze temporali che sono indicate dal comando nel certificato di prevenzione.
  • I controlli, le verifiche e gli interventi di manutenzione devono essere annotati in un apposito registro a cura dei responsabili dell’attività. Tale registro deve essere regolarmente aggiornato e messo a disposizione delle autorità di controllo (VV.FF. – ASL)

Non è dunque sufficiente installare i dispositivi antincendio: è un obbligo di legge verificare periodicamente che essi siano in perfetto stato e rispondano in pieno alla loro funzione certificando le ispezioni e le verifiche effettuate.

Un impianto efficiente è anche una valida sicurezza economica:

La manutenzione periodica è prevista nei manuali d’uso degli stessi produttori di chiusure antincendio; ad essa è legato il diritto di avvalersi della garanzia del produttore e la rivalsa nei confronti degli enti assicurativi in caso di sinistro. Un sistema antincendio efficiente previene i danni alle persone (con possibili conseguenze penali) e limita i danni materiali in caso di incendio.